Utilizando o vinho na decoração

12 de dez de 2011

às 09:33

Aqui no Rio Grande do Sul temos muitas vinícolas. E muitas vinícolas estão se adaptando para serem espaços para a realização de cerimônias e festas de casamento.

Achei muito legal essa idéia de utilizar as garrafas de vinho integrada na decoração em um casamento realizado nesses locais.

Imagem: danielle Capito

Compartilhe: Tweet This ! Share On Facebook !
Curta:

1 comentários:

  1. credo che tu abbia colto nel segno, come sempre d'altra parte. E sono ficele di risentirti. @ tutte le altre. Senza dilungarmi troppo nei particolari: io vi ho riportato le riflessioni e le lamentele degli uomini. A voi farne quel che volete. Quando ci ragionate su, riflettete per su un dettaglio non tanto piccolo: un uomo che resta con la compagna ufficiale non sempre resta per amore. Anzi, se la tradisce, probabilmente resta per ben altri motivi. E' vero che gli uomini non mollano, infatti di solito si fanno mollare ( cos diverso, alla fine?). Infine: se queste amanti sono solo delle riserve, delle poco di buono, delle credulone perch , amiche mie, quando magari dopo 20 anni di illusioni scoprite di essere state tradite mandate tutto all'aria? Se sono tradimenti cos insignificanti e leggeri perch ve la prendete tanto? Alle volte sopportate di tutto: sopportate un marito sempre al lavoro, che non fa il padre, che non vi ascolta, che non vi guarda nemmeno pi in faccia ma all'adulterio no, a quello non si regge. Soprattutto se palese, se si diventa lo zimbello. Altrimenti si fa anche finta che tutto vada bene. Conviene a tutti e spesso pure all'amante, che mica sempre una poveretta che aspetta il suo turno. In ogni caso ribadisco: l'equazione matrimonio = amore una favola. Lo per una coppia su tre ogni anno. Ma vi auguro di non essere tra quelle.Solo, cercate di aggrapparvi ad altre sicurezze che non siano quelle dei soliti luoghi comuni

    ResponderExcluir

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
 
Sempre Noiva © Copyright 2012
Design por Delikka